Il laboratorio per il Computational and Statistic Learning@ MIT è stato fondato da un accordo tra il Massachusetts Institute of Technology (MIT) e l'Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) . L'obiettivo scientifico è quello di sviluppare nuove tecnologie e algoritmi utili per l'apprendimento che si ispirino alla neuroscienza dei sistemi sensoriali e si sviluppino all'interno della teoria dell'apprendimento computazionale, campo in rapida espansione. L'obiettivo finale di questa ricerca è quello di progettare sistemi artificiali che imitino le notevoli capacità del cervello dei primati nell'imparare dall'esperienza ed interpretare le scene visive. La serie dei seminari Brains&Machines 2011 è stata organizzata dal laboratorio IIT @ MIT.