• Interaction 1 9871
  • Interaction 1 9872
  • Interaction 1 9873

La percezione umana, azione e cognizione sono messe in gioco per permettere la coordinazione e comunicazione con il prossimo. Conseguentemente un deficit conoscitivo, di abilità sensoriali e/o motorie influisce sulla vita sociale degli uomini, portando alla marginalizzazione. Alla luce di questo, i tre principali obbiettivi del programma delle “Interactions” sono i seguenti:

  • Studiare le abilità sensoriali, motorie e cognitive che favoriscono e guidano le interazioni uomo-uomo, attraverso le azioni, i gesti, il parlare ed il linguaggio;
  • Implementare sistemi artificiali con un’interazione/comunicazione di tipo umano ed abilità cognitive;
  • Studiare come aiutare individui con sistemi motore-sensoriale “difettosi” sostituendoli o migliorandoli con tecnologie assistive, in grado di offrire loro un buon orientamento, movimento nello spazio e l’accesso all’ informazione quotidiana, e ripristinare, anche attraverso interfaccia neurale nel cervello, capacità interattive o comunicative perdute.