Il Bilancio è certificato da una società di revisione indipendente (nel 2017, Ria Grant Thorton). IIT redige i propri bilanci secondo il principio della contabilità economico – patrimoniale, rilevando contributi e costi sulla base degli effettivi utilizzi, con relativo scostamento temporale fra acquisizione ed effettivo incasso finanziario dei progetti esterni (durata media 3 anni). 

Nel 2017 il finanziamento ricevuto dallo Stato, tramite il Ministero dell’Economia e delle Finanze, è stato di circa 94 milioni di euro, di cui circa l’80% è stato destinato alle attività tecnico-scientifiche. Le risorse finanziarie indipendenti provenienti dall’attività di fund raising ammontano a circa 213 milioni di euro dal 2006, di cui 155,3 milioni di euro in progetti competitivi, 46,8 milioni di euro in progetti commerciali e 11,5 milioni di euro in progetti in-kind.

Bilancio 2017

Bilancio 2016

Bilancio 2015

Bilancio 2014

Bilancio 2013

Bilancio 2012

Bilancio 2011

Bilancio 2010