L'obiettivo di questo programma è quello di affrontare la crescente domanda di fonti energetiche alternative portatili in importanti settori industriali come l'automazione e la robotica, l'elettronica portatile e l’automobilismo. Prevediamo che IIT sarà in grado di fornire soluzioni tecnologiche strategiche in entrambe le direzioni utilizzando materiali e dispositivi nanostrutturati e sviluppando nuovi concetti e approcci per produrre o immagazzinare energia dall'ambiente circostante. Portabilità e impatto ambientale saranno due dei maggiori problemi che influenzeranno la scelta e lo sviluppo di fonti di energia del futuro.