• Neuron Small

I problemi neurologici invalidanti sono, dopo HIV, cancro e infarti, i disturbi con il maggior impatto su sanità, economia e società. Le attuali strategie terapeutiche si basano su trattamenti sintomatici, invece di puntare al trattamento della causa del disturbo. La medicina rigenerativa è un promettente filone di ricerca che mira a ripristinare le funzioni cerebrali e ricostituire il tessuto cerebrale danneggiato. Tuttavia, la riparazione delle connessioni all'interno del cervello è una delle maggiori sfide nella scienza moderna che, ad oggi, non è ancora in grado di ricostruire efficacemente le porzioni danneggiate.

La nostra missione è di migliorare la medicina rigenerativa elevandola ad un nuovo paradigma e rendendola in grado di intervenire sui disturbi cerebrali trasformando il trattamento dei sintomi in cura vera e propria. Questo nuovo approccio, che prende il nome di Enhanced Regenerative Medicine, propone soluzioni innovative basate sulla elettronica neuronale ibridata con componenti biologiche. Ciò significa implementare una stretta collaborazione tra tessuto cerebrale bioingegnerizzato, la microelettronica e l'intelligenza artificiale. In questo modo, è possibile creare sinergie in grado di indurre una rigenerazione bioibrida nel cervello. In particolare, le componenti artificiali saranno in grado di migliorare il trapianto di tessuto cerebrale grazie al controllo delle interazioni, dell'integrazione e dell'adattamento del tessuto trapiantato con il cervello stesso.

Laboratori

Il nostro gruppo comprende unità di elettrofisiologia e di tissue engineering. I laboratori sono dotati di double microelectrode array per elettrofisiologia closed-loop in vitro e un set-up per registrazione extracellulare. 
La nostra attività si appoggerà anche alle Facilities di IIT per le colture neuronali 3D, il tissue bioengineering, il calcium imaging, la microscopia, la biologia molecolare e la risonanza magnetica funzionale.

Collaborazioni

Nicola Tirelli, Polymers and Biomaterials, Istituto Italiano di Tecnologia

Progetti

  • FET Proactive 2019-2023
    HERMES – Hybrid Enhanced Regenerative Medicine Systems. Role: Coordinator