• Gruppo Davide De Pietri Tonelli 11788
  • FLUO ISH MiR 124 4080 749x388 © 2016 IIT 5124
  • Adult Neurogensis 4077 749x388 © 2016 IIT 5121
  • E8 A Copy 4079 749x388 © 2016 IIT 5123
  • E14

Una delle più grandi sfide nella Biologia Molecolare moderna è quella di individuare e validare funzionalmente i microRNA (miRNA) e la loro interazione con le altre classi emergenti di RNA non codificanti (ncRNA).

I miRNA sono una classe di RNA di piccole dimensioni a singola elica, che controllano, principalmente a livello post-trascrizionale, l’espressione di determinati geni bersaglio. Il nostro laboratorio ha contribuito alla scoperta dell’importante ruolo dei miRNA come molecole che regolano l’espressione genica durante lo sviluppo e funzionamento del cervello, sia in condizioni fisiologiche che patologiche. I nostri studi hanno lo scopo di svelare le ricadute che il meccanismo di controllo legato ai ncRNA possa avere nelle scienze che studiano il funzionamento del cervello, con l’obiettivo a lungo termine di sviluppare una nuova generazione di metodi terapeutici e diagnostici.

Attività

La nostra ricerca si divide in due ambiti complementari:

  • Scienze del Cervello: la più rilevante missione della nostra ricerca è comprendere il ruolo giocato dai miRNA nello sviluppo e nel funzionamento cerebrale dei mammiferi.
  • Salute: il nostro compito è usare piccoli ncRNA, adottando un approccio tecnologico, nello sviluppo di nuovi farmaci su base RNA, per uso terapeutico e per la riprogrammazione cellulare. I nostri progetti hanno quindi la potenzialità di identificare metodi radicalmente nuovi per interventi terapeutici e curativi a livello cerebrale.

Laboratori

Lab di Biologia Molecolare; Stanze per colture cellulari (colture primarie neuronali, linee immortalizzate); Lab di cellule staminali umane pluripotenti indotte; Lab di istologia. Accesso ai servizi principali dell’IIT: stanza virus; centro di microscopia Nikon; Stabulario (SPF, dotata di gabbie ventilate individualmente), chirurgia, elettroporazione, iniezione virale; stanze per lo studio del comportamento, gabbie oscurate per esperimenti in condizione di luce controllata (realizzate in collaborazione con Tecniplast Spa); Sequenziamento RNA/DNA di ultima generazione e laboratorio di screening RNAi.

Collaborazioni

IIT

  • Microtechnology for Neuroelectronics (L. Berdondini)
  • CGS@SEMM, Milan (F. Nicassio)
  • Polymers and Biomaterials (N.Tirelli)
  • Nanotechnology for Precision Medicine (P. Decuzzi)

Nazionali e Internazionali

  • Prof. Dr. Gerd Kempermann, Director, CRTD and Deutsches Zentrum für Neurodegenerative Erkrankungen (DZNE), Dresden, Germany.
  • Prof. Dr. Wieland B. Huttner, Director, Max-Planck Institute of Molecular Cell Biol and Genetics, Dresden, Germany.

Industriali

  • Tecniplast Spa, Buguggiate, VA, Italy.

Progetti

  • EU-REA, Marie Curie Actions (MCA) Call: FP7-PEOPLE-2010-RG. TITLE: NEUROGENESIS IN 22Q11.2 DELETION SYNDROME: ROLE OF microRNAs. ACRONYM: MIRNAS/22Q11DS. Budget: 100.000 Euros. Durata Progetto: 2011-2015.
  • FP7-PEOPLE-2013-IEF. Acronym: “ASTROCLOCK”; Title “Astrocyte regulation of circadian behaviour”. Budget: 241.567 €; Durata Progetto: 2014 – 2016.
  • AIRC - Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. Title: Stimuli-Responsive Nanoparticles for eradicating different subsets of cancer cells within tumors. Collaborator; Budget: 180.000 €; Durata Progetto: 02/01/2014-01/01/2017.
  • Fondazione CARIPLO, Call 2015 “Biomedical research on ageing-related diseases”. Title “Role of the astrocyte-mediated circadian clock in neurodegeneration and brain aging”. Co-Prinipal investigator. Budget: 349,650 €. Durata Progetto: 2016-2020
  • AIRC - Investigator Grant. Title: Differentiation therapy for GBM through synergic action of 11 miRNAs/drugs delivered via lipid/polymeric nanoparticles. Budget: 599.610€. Durata Progetto: 2018-2022

Brevetti

  • Process and device for the determination of alterations in neuronal connectivity and/or morphology; 2015-02-19 | patent PAT: US 20150051109 A1
  • Composizione farmaceutica di miRNA e suoi usi terapeutici. Depositato all’ufficio brevetti Italiano Sept.,19th 2016. Rif IIT PT160330; n. 102016000093825